loading...
  • "I was shown a multitude of connections that I had never seen before". Kirsten

  • "...improvising is actually leading to a reflexion of ourselves and therefore an amazing « therapy » to discover who I am, how I am behaving and what I want". Antonie

  • "I didn’t expect to discover so many new things for me". Antoine

     

  • "With the assistance of many highly-skilled and knowledgeable tutors, Davide coalesces and transcends a raft of seemingly disparate academic, physical, and musical knowledges into practical tools for refined musical expression. To me, this was astonishing". Kirsten

  • "Davide and the Helicona team have created a truly unique and genuinely exciting learning experience, which I would strongly recommend to any musician". Kirsten

Seminari annuali - Concetto

Blog Post
Un occasione per approfondire delle tematiche che oggi ci stanno a cuore,
di scoprire cosa ci starà a cuore domani,
e di capire quanto la Musica può contribuire al nostro benessere

Durante l’anno organizziamo Seminari (di 3,4 giorni ciascuno) per approfondire alcuni aspetti relativi all’improvvisazione musicale, che coinvolgono trasversalmente arti e attività differenti (canto, teatro, danza, scherma, pittura, ma anche psicologia, neurologia, business managmement, e attività sociali).

Grazie a laboratori teorici e pratici, si invitano i partecipanti (professionisti e studenti) ad lasciare che la musica sia affrontata da diversi punti di vista, in modo da sviluppare delle strategie alternative nella comprensione e comunicazione della musica, ma anche capendo l’enorme potere della musica per la salute e il benessere in generale.

Con l’aiuto di insegnanti specializzati I Seminari saranno il punto d’incontro sperimentale dove l’esperienza del singolo partecipante incontrerà la complessità delle applicazioni sociali nelle quali ogni aspetto trattato nel Seminario è coinvolto: il risultato è un processo di interazione tra il musicista e le differenti categorie della società (giovani, anziani, ospitalizzati, malati, prigionieri, ma anche managers, ricercatori, musicisti amatori) in cui i benefici della relazione saranno uguali da entrambe le parti.

ISCRIVITI ORA

We use cookies to give you the best online experience. By using our website you agree to our use of cookies in accordance with our cookie policy.

OK